L’astuzia dell’intelligenza. Lo specchio

Secondo Hannah Arendt  l’età moderna si denota per  l’alienazione del mondo. Sia che l’alienazione abbia origine dal modo di produzione capitalista  (Marx) o che sia connaturata al pensiero stesso (Hegel), questa proiezione dell’uomo al di fuori di sé, dopo l’invocazione  del punto di Archimede col quale sollevare il mondo, si è manifestata nei tre eventi  che hanno introdotto l’uomo nell’era moderna: Continua a leggere

image_pdfimage_print
Pubblicato in IL BLOG, Intelligenza Artificiale e Nuove Tecnologie | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

L’astuzia dell’intelligenza. Paura per l’ignoto

Dopo la guerra nucleare, il terrorismo, l’immigrazione e l’inquinamento globale si sta instillando nelle menti una nuova paura: l’Intelligenza Artificiale (IA). Libri, articoli, dibattiti, convegni, film e fiction sul suo progredire e sull’impatto delle nuove tecnologie quali Robotica, Nanotecnologie e 

Continua a leggere

image_pdfimage_print
Pubblicato in IL BLOG, Intelligenza Artificiale e Nuove Tecnologie | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

La cortina di ferro del XXI secolo

Una nuova forma di mal d’Africa si propaga nel mondo. Non è la nostalgia per il continente, ma il ritorno al colonialismo nella versione aggiornata  di una guerra fredda tra le potenze globali, questa volta tre: Cina, Russia e Stati Uniti.

Continua a leggere

image_pdfimage_print
Pubblicato in IL BLOG | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

La storia non ammette la tabula rasa

Arthur Schopenhauer diceva: “Tutti prendono i limiti della loro visione per i limiti del mondo”. Gli esiti dell’elezione del 4 marzo non annunciano una catastrofe, ma al contrario indicano un passaggio evolutivo nella politica italiana, tanto auspicabile quanto necessario, per entrare nel futuro del terzo millennio. Che muoiano i partiti della sinistra italiana è un bene, ma il problema diventa: chi e come recupererà i principi sani della sinistra?   Continua a leggere

image_pdfimage_print
Pubblicato in IL BLOG | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Propaganda vs verità

Ci si stupisce in questa campagna elettorale della bassezza delle cose dette e dei metodi usati. Si dice che ne uccide la penna più che le armi. Si dice ma non si comprende, ecco la dimostrazione: Continua a leggere

image_pdfimage_print
Pubblicato in IL BLOG | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

La logica non è un’opinione

Quando assisto ai talk show televisivi vengo colto da rabbia e depressione. Il livello della discussione è talmente basso non tanto per il fatto che la gente che vi partecipa mostra di non avere una sufficiente preparazione filosofica e memoria culturale, quanto perché nel ragionamento manca della più elementare logica.

Continua a leggere

image_pdfimage_print
Pubblicato in IL BLOG | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Senza cultura non c’è sinistra

Cultura, xenofobia e razzismo sono legati. Il grande assente è la morale. Ad ogni generazione una nuova ondata di barbari, come scriveva Nietzsche, in pochi anni  dovranno raggiungere il livello di civiltà che una società ha conquistato in migliaia di anni. Valori inerenti le leggi, la giustizia, la morale individuale, l’etica sociale ai fini della convivialità, dovranno essere di nuovo insegnati ad ogni generazione.

Continua a leggere

image_pdfimage_print
Pubblicato in IL BLOG | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

La dignità dell’uomo tra fine e mezzo

Anche fatti recenti dal mondo del cinema ci offrono l’opportunità di riflettere sulla questione morale: esiste un minimo comune multiplo tra le denunce tardive di molestie sessuali subite da attrici (e attori) e lo svelamento dei documenti top-secret di cui tratta l’ultimo film “The Post” di Steven Spielberg?  Sì, esiste e si chiama dignità. 

Continua a leggere

image_pdfimage_print
Pubblicato in IL BLOG | Contrassegnato , , , , | 1 commento

De humana coscientia: il razzismo

Uno degli argomenti più scottanti di attualità riguarda l’immigrazione, uno dei temi più confusi e imbarazzati che vedono ideologie opposte offrire una diversa accoglienza fondata su pregiudizi di ogni provenienza. Tutte le posizioni si fondano su un’analisi del contingente senza alcuna valutazione né evolutiva né storica. Si tratta per lo più di “opinioni ignoranti” così come chiama Platone tutte quelle prese di parte che non hanno dietro di loro alcun approfondimento filosofico, antropologico, sociale. Continua a leggere

image_pdfimage_print
Pubblicato in IL BLOG | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Uomini che odiano la morale.

Gli uomini del fare scelgono il male che ritengono essere il minore (Di Maio  o Berlusconi? Scelgo Berlusconi), d’altra parte per loro la politica non è un fatto morale. Così parlò Scalfari, detto Eugenio: “La politica è una cosa diversa dalla morale, la politica è un fatto di “governabilità”, non l’ho detto io l’ha detto Aristotele e prima di Aristotele lo ha detto Platone. Continua a leggere

image_pdfimage_print
Pubblicato in IL BLOG | Contrassegnato , , , | Lascia un commento