Il re regna, ma non governa.

Vi sono due possibilità per affrontare la realtà: essere indotti dalla necessità, pena la catastrofe, o motivati dalla volontà di cambiare per migliorare lo stato delle cose.  A coloro che antepongono l’economia all’etica offro, aderendovi pienamente e con non pochi timori, le considerazioni del prof. Luigi Campiglio.  A tutti l’invito ad emergere – emergere – emergere, per esempio partecipando alla manifestazione indetta a Milano da Libertà e Giustizia per il prossimo 8 ottobre

image_pdfimage_print
Questa voce è stata pubblicata in I Tabu nazionali, IL BLOG. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *